29 luglio 1900

29 luglio 1900

by Marco Albeltaro (Author)
Excerpt
EPUB
40 loans, 2 Concurrent loans
Details


Sono le 22,00 del 29 luglio 1900. Siamo a Monza e il re Umberto I sta salendo in carrozza dopo aver premiato i ginnasti della società "Forti e liberi". Ad aspettarlo c'è il revolver di Gaetano Bresci, l'anarchico venuto dall'America. Pochi istanti dopo l'Italia intera entrerà in una nuova epoca.



Un suggestivo itinerario nella nostra storia alla svolta tra Ottocento e Novecento, attraverso una serie di cerchi concentrici che si dipartono proprio dal 29 luglio 1900 per investire prima il contesto italiano, poi il modo in cui l'intero Occidente euroamericano, il nostro mondo di allora, visse quello che una canzone anarchica definì «il fosco fin del secolo morente».
Giovanni De Luna, "La Stampa"



A molti forse non dice granché la data 29 luglio 1900. Ma quel giorno a Monza il re Umberto I fu assassinato dall'anarchico Gaetano Bresci: uno snodo complesso e cruciale, che Marco Albeltaro ricostruisce con una prosa avvincente.
"la Lettura – Corriere della Sera"



Un invito a entrare nella storia.
Pietro Polieri, "La Gazzetta del Mezzogiorno"

Publication date
July 15, 2021
Publisher
Collection
Page count
160
ISBN
9788858146491
Paper ISBN
9788858145494