La trasfigurazione del banale

La trasfigurazione del banale

by Arthur C. Danto (Author)
Excerpt
EPUB
40 loans, 2 Concurrent loans
Details


La trasfigurazione del banaleè un viaggio tra espressionismo astratto e pop art, arte concettuale e minimalismo, racconti di Borges e quadri di Bruegel, poesie di Auden e grandi nomi del pensiero filosofico. In pagine divenute un imprescindibile punto di riferimento per i critici contemporanei, Danto tenta di cogliere l'essenza dell'arte rifiutando la tesi tradizionale della sua 'non definibilità'. A 'far la differenza' sonole relazioni che legano la 'cosa' a elementi che l'occhio non può cogliere: «un'atmosfera di teoria artistica, una conoscenza della storia dell'arte», un 'mondo dell'arte'.
Tradotto in tredici lingue, è il libro che ha suscitato le più accese discussioni nella filosofia dell'arte e nell'estetica, dal dopoguerra a oggi.

Contributor
Stefano Velotti (Other contributor)
Publication date
October 21, 2021
Publisher
Collection
Page count
302
ISBN
9788858147245
Paper ISBN
9788858147009
File size
1 MB